Martedì, 21 Novembre, 2017

Rancho Tehama. Sparatoria in una scuola elementare morti e feriti

20171114_195154_1C6C60DC Usa, sparatoria in una scuola elementare: almeno tre morti
Vindonio Cherico | 15 Novembre, 2017, 00:20

Almeno cinque persone sono morte in una sparatoria nella contea di Tehama, nel nord della California, e alcune altre sono ferite. Lo riportano i media americani. Secondo quanto riferito dallo sceriffo Phil Johnston ai media, il killer sarebbe stato ucciso dalle forze dell'ordine. Tra i feriti un bimbo di due anni, colpito due volte, uno di sei e un uomo di trent'anni oltre a dieci allievi della scuola trasportati in ospedale in elicottero. Teatro della sparatoria una scuola elementare a Rancho Tehama in California. Non sono noti i motivi della sparatoria.

Trasportato in ospedale con ferite da arma da fuoco anche un ragazzo di 30 anni.

Sciopero trasporti: i bus ei treni garantiti
Per quanto riguarda i treni regionali , lo sciopero inizierà alle 21 del 9 novembre e finirà alle 17.59 del 10 novembre. A Torino , fa sapere Gtt (Gruppo Torniese Trasporti) il servizio sarà comunque garantito nelle seguenti fasce orarie.

Rancho Tehama, è una comunità di 3'500 persone circa. A sparare è stato un suo vicino di casa, che negli ultimi tempi "ha sparato centinaia, migliaia di pallottole".

Le prime notizie. Secondo un testimone intervistato da una tv locale, il killer sarebbe un uomo sui cinquant'anni di nome Kevin, coinvolto in mattinata in un caso di violenza familiare. Le condizioni dei feriti non sono chiare.