Martedì, 21 Novembre, 2017

Svezia-Italia, Ventura: "Sono convinto: andremo ai Mondiali"

Attese oggi le convocazioni di Ventura Simone Zaza verso il ritorno in azzurro Italia, brutte notizie per Ventura. Si ferma l'attaccante azzurro
Marzia Fragale | 10 Novembre, 2017, 00:23

Non sembra partire sotto i migliori auspici la spedizione della Nazionale verso la Svezia, per la gara d'andata del playoff di qualificazione al Mondiale 2018. Le sue dichiarazioni sono state raccolte e sintetizzate da Napolisoccer.Net: "Zaza ha avuto un piccolo problema, vediamo se potrà recuperare". Sono sempre squadre che vanno rispettate, non regalano nulla, sono solide.

Un passaggio poi sulle sensazioni e alcune anticipazioni sulla formazione: "Dopo le prime ore a Coverciano c'era già voglia di fare". Ho grande rispetto per la Svezia ma dall'altra parte c'è l'Italia che vuole e andrà ai Mondiali.

Powell nuovo presidente della Federal Reserve: "Deciderò con indipendenza"
Il nuovo presidente sarà il più ricco dagli anni '40, ovvero dai tempi di Marriner Eccles che fu in carica dal 1934 al 1948. Jerome Powell "è forte e intelligente".

Tanti i temi toccati dal ct, anzitutto sullo stato d'animo pre-gara: "C'è grande tranquillità. E' rischiosa come tutte le partite ma c'è di mezzo un Mondiale". Ed ecco che, nel momento del giudizio, si ritorna indietro: un 3-5-2 di "Contiana memoria" ed il ricorso a quella BBBC di cui questa squadra ha tanto bisogno al pari dei lampi di classe di un Marco Verratti chiamato alla prestazione di livello. Abbiamo capito che non eravamo al livello della Spagna e che avremmo dovuto arrivare secondi. A parte gli scherzi non servirà dire nulla ai calciatori. "Le parole non fanno risultato".