Martedì, 21 Novembre, 2017

Sicilia, dopo 3mila sezioni Musumeci si conferma in testa con 39%

Elezioni regionali Sicilia 2017, DIRETTA risultati, candidati, exit poll e spoglio, rischio astensione: come si vota Sicilia, al via lo scrutinio. Per exit poll è testa a testa Musumeci (centrodestra) - Cancelleri (M5s)
Vindonio Cherico | 08 Novembre, 2017, 00:20

Non fa eccezione la Sicilia, dove i cittadini erano chiamati alle urne per eleggere il loro presidente regionale. Nonostante l'appello al voto lanciato da Grillo dalla piazza di Palermo, Caltanissetta e provincia invece - città di nascita del candidato Cinquestelle Giancarlo Cancelleri - sono rimaste più fredde. Anche le liste di sinistra a supporto di Claudio Fava, la cui principale è Mdp, sono andate al di sotto delle aspettative.

La sconfitta che brucia di più è quella del centro sinistra con un Fabrizio Micari che non arriva al 20% e raccoglie meno voti di quanti non ne mettano insieme le liste che lo sostengono. Al di là del risultato, dal Movimento si consolano per un dato da non sottovalutare: nell'isola sono il primo partito, dal momento che Musumeci è stato eletto grazie alla coalizione dell'intero centrodestra.

Gentiloni sceglie Visco. Stavolta è Renzi a stare sereno
D'altra parte gli si critica un "blitz" messo in piedi all'insaputa del governo che pare non fosse informato della mossa. La mozione del Pd sembra anzi aver compattato le istituzioni a difesa del governatore dell'indipendenza di Bankitalia .

La legge elettorale siciliana, infatti, assegna al Presidente vincente solo 6 seggi di premio di maggioranza su 70 consiglieri. Il terremoto del voto in Sicilia ha completamente cambiato questa prospettiva.

Alla comunità francavillese non resta che attendere le prossime ore per sapere chi dei suoi "politici del cuore" approderà sugli scranni di Sala d'Ercole o verrà "premiato" con un incarico assessoriale nella nuova Giunta Musumeci, auspicando che, memori del significativo supporto ricevuto il 5 novembre 2017, questi neo eletti tengano in considerazione le legittime istanze provenienti dalla cittadina dell'Alcantara. Per Musumeci si trattava della terza candidatura alla presidenza della Regione Siciliana. In totale, secondo il dato definitivo comunicato dal sito della Regione Siciliana, hanno votato 2.179.474 elettori su 4.661.111 aventi diritto, mentre 5 anni fa avevano votato 2.203.165 persone.