Martedì, 21 Novembre, 2017

Milan-AEK Atene, le formazioni. Dove vedere la gara in TV e streaming

Europa League: le probabili formazioni di Milan-AEK Atene Diretta Milan – Aek Atene dove vedere in televisione e streaming gratis Europa League
Marzia Fragale | 20 Ottobre, 2017, 00:20

Massimiliano Mirabelli ai microfoni di Sky nel pre-partita contro l'AEK Atene: "Siamo consapevoli di vivere un momento non positivo". L'emittente televisiva di Murdoch, infatti, ha perso i diritti televisivi della Champions League, ma ha acquistato i diritti di tutte le partite dell'Europa League.

Milan-AEK Atene, diretta dall'arbitro svedese Ekberg, giovedì 19 ottobre 2017 alle ore 21.05, vedrà i rossoneri impegnati nella terza giornata della fase a gironi di Europa League.

La partita Milan-AEK Atene verrà trasmessa in esclusiva da Sky su Sky Sport 1 e Sky Calcio 1 e in streaming da PC, tablet e smartphone tramite i servizi Now TV e Sky Go.

Rossoneri reduci da 3 sconfitte nelle ultime 4 gare di campionato.

Attentatore Marsiglia, Pm Roma indaga per terrorismo
Ha vissuto in Italia , ad Aprilia , fino a tre anni fa Ahmed Hanachi , il killer che a Marsiglia ha ucciso due donne. Se una radicalizzazione c'è stata, sarebbe avvenuta solo negli ultimi mesi, quando Ahmed già viveva in Francia.

L'intera partita concessa con la Sampdoria, il primo tempo con l'Inter, le difficoltà a trovare la rete con la Roma e il blackout a Roma con la Lazio parlano di una difficoltà difensiva, ma sono anche figlie di scarse opzioni in attacco frutto di un gioco che a tratti diventa lento e prevedibile, ma quando il #Milan preme sull'acceleratore potrebbe fare danni a qualsiasi squadra.

FUORI RUOLO - La brutta serata con l'Aek suggerisce che il buon Milan con il centrocampo tutto qualità visto nella ripresa del derby era soprattutto figlio della rabbia da svantaggio contro l'Inter: il cuore spingeva le gambe e accendeva le idee. Sulle fasce agiranno Giacomo Bonaventura e Davide Calabria, mentre al centro con Manuel Locatelli regista ci sono Suso e Hakan Calhanoglu come mezzali di qualità. In attacco, spazio al giovane Cutrone al fianco del portoghese Andre Silva.

Il tecnico dell'AEK invece si affiderà, probabilmente, al classico 4-3-3 con il tridente offensivo composto da Christodoulopoulos, Livaja e Araujo. Match leggermente over a 1,80.