Martedì, 21 Novembre, 2017

Le ultime in vista di Verona - Benevento

Daniele Verde Daniele Verde
Marzia Fragale | 17 Ottobre, 2017, 00:19

Con questa vittoria il Verona sale a quota 6 punti, superando ben tre squadre in classifica (Genoa, Sassuolo e Spal ferme a 5), in attesa del derby cittadino alla prossima contro il Chievo, anticipo domenicale delle 12.30. La squadra scaligera nel primo tempo ha costruito anche qualche altra occasione dove poteva passare in vantaggio. Fino a quel momento la squadra di Pecchia non era riuscita a concretizzare la prevedibile superiorità territoriale.

E' stata così necessaria una prodezza di Romulo a un quarto d'ora dal termine ad un Verona confusionario e pasticcione, soprattutto nei disimpegni e nelle manovre di centrocampo. Valoti e Pazzini (una traversa colpita a fine primo tempo) hanno mancato più di un'opportunità per archiviare la pratica anche dopo l'espulsione.

Ligue 1, disastro ad Amiens: crolla la balaustra del settore ospiti
La partita è stata così interrotta e poi sospesa in via definitiva, mentre i tifosi sono stati prontamente soccorsi. Lo stadio Licorne, che ha una capacità di 12.000 posti, è stato sgomberato dopo l'incidente.

I giallorossi hanno poche armi se non quella di guadagnare tempo, le ripartenze sono rare e isolate, oltre che condotte con pochi uomini, così a essere decisivi per i veronesi sono i tagli di Romulo, che prima si impappina su un cross dalla sinistra e poi insacca al volo su traversone di Verde, ultima carta giocata da Pecchia al posto di un positivo Cerci. Per conquistare la salvezza, però, servirà sicuramente tutt'altro Verona.