Venerdì, 20 Ottobre, 2017

Corea del Nord - Stati Uniti, la sfida continua

COREA DEL NORD. Un attacco nucleare farebbe oltre 2 milioni di morti Corea del Nord, Kim Jong-un incontra una delegazione di un partito di estrema destra russo
Vindonio Cherico | 10 Ottobre, 2017, 00:19

Oltre alla sorella del leader, sono stati promossi a membri del comitato anche Kim Jong Sik e Ri Pyong Chol, due dei tre uomini responsabili del programma missilistico della Corea del Nord. Inoltre, il ministro degli Esteri Ri Yong Ho è diventato membro permanente del politburo. La promozione a scopo strategico é stata annunciata sabato scorso durante una seduta del Comitato Centrale del Partito dei Lavoratori. La 30enne, che in pubblico si fa vedere molto raramente e di cui non si hanno molte informazioni, viene descritta come una ragazza dall'indole docile, molto riservata e ben educata.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google.

Si dimette gruppo Lega Nordarrestato il sindaco Mazza
Il particolare emerge da un'intercettazione contenuta in un'annotazione dei carabinieri. E stessa decisione per il consigliere Mauro Di Mauro di Fratelli d'Italia .

Per rilevare i missili lanciati dalla Corea del Nord nel giro di due minuti dal momento del lancio, nel Mare del Giappone si trova una nave dotata del sistema "Aegis", così come dei radar SPY-1D e Green Pine. Da tempo infatti si era conquistata un posto al sole grazie alla vice-reggenza del potente dipartimento di propaganda ed agitazione del Partito dei lavoratori, organismo che presiede alla messa in forma di tutte le comunicazioni e i messaggi ideologici del regime. Secondo alcuni esperti in quel periodo Yo Jong fu inserita nel piano per la successione. È apparsa per la prima volta sotto i riflettori in occasione dei funerali del padre nel 2011.

38 North, il 5 ottobre, ha pubblicato lo studio di Michael J. Zagurek Jr. che ha calcolato, sulla base delle attuali rese delle armi nucleari in dotazione al Nord, i possibili danni e il numero di vittime: uccidere fino a 2,1 milioni di persone e ferire 7,7 milioni. I dati sono state trovati ipotizzando che la Corea del Nord lanciasse il suo intero arsenale di 25 armi nucleari operative contro Seul e Tokyo; ogni testata variava dai 15 ai 250 kilotoni; e la popolazione stimata di Seul ammonta a 24,1 milioni di abitanti e quella di Tokyo a 37,9 milioni. A Seul ritengono probabile che nuovi test nucleari o missilistici della Corea del Nord possano coincidere con l'anniversario della fondazione del Partito del Lavoro di Corea. Sono stati fatti accordi e pagate ingenti somme di denaro.