Venerdì, 20 Ottobre, 2017

Callejon: "Crediamo nello scudetto. Può essere l'anno giusto"

Callejon spinge il Napoli Callejon e il fantacalcio: "Proverò a fare tanti goal, ma viene prima il Napoli"
Edmondo Ceresa | 05 Ottobre, 2017, 00:17

Se ci crediamo? Certo, siamo consapevoli di essere una squadra forte e speriamo di continuare così.

Kim indispettito da Trump minaccia test di bomba H nel Pacifico
Il leader di Pyongyang non ha specificato però che tipo di misure intenda mettere in atto contro gli Stati Uniti . Il lancio di un missile intercontinentale con testata atomica è la mossa prevedibile e più temuta.

Protagonista di un grande inizio di stagione con il Napoli, José Callejon si è ripreso la maglia della Nazionale spagnola e spera di volare anche in Russia con la Roja. "Io ci credo, stiamo benissimo, siamo partiti alla grande, sono tutti in forma smagliante, da Reina fino all'ultimo in panchina, e i tifosi sono la nostra più grande motivazione". "Obiettivo personale? Stare bene, allenarmi bene, fare gol e continuare a giocare in Nazionale". Ha fatto bene. E speriamo che sia tutto ok per lui e per la Spagna. Infine sul 'caso Piqué', l'attaccante del Napoli ha detto: "E' difficile per tutti, per lui e per la gente". Devo fare il massimo. Callejon ha pure rivelato di essere scaramantico: "Lo sono e proprio per questo motivo non rivelo nulla". Sulla scaramanzia: "Lo sono, e come molti anche io ho i miei riti che faccio prima di ogni partita. Abbiamo appena iniziato la stagione e dobbiamo andare avanti così fino alla fine, giocando bene avremo qualche possibilità". Stiamo bene, così come tutta la squadra. Tutti abbiamo difetti, non siamo perfetti ma con Sarri stiamo bene. Sarri quest'anno per la prima volta sta cercando di dare fiato di tanto in tanto ai muscoli dello spagnolo che infatti è stato sostituito tre volte finora. In chiusura, un appello ai fantallenatori: "In tanti mi chiedono gol e assist per il fantacalcio ma prima deve vincere il Napoli!".