Venerdì, 20 Ottobre, 2017

Milano, finto tassista Ncc violenta passeggera in auto: linciato dai residenti VIDEO

Milano tentata violenza da un tassista abusivo ventenne si salva suonando il clacson   
                       
                
         Oggi alle Milano tentata violenza da un tassista abusivo ventenne si salva suonando il clacson Oggi alle
Vindonio Cherico | 03 Ottobre, 2017, 00:46

Come racconta uno di quelli corsi in soccorso della giovane, "Mi sono affacciata e ho visto che qualcuno si era già avvicinato all'auto, aveva capito cosa stava accadendo ed era corso a prendere chi una mazza, chi un martello".

E' invece tornato libero ieri sera l'uomo di origini sudamericane finito in carcere sabato scorso con l'accusa di aver cercato di violentare una 21enne in macchina a Quarto Oggiaro, dove sono intervenuti a difesa della giovane, gli abitanti del quartiere milanese prendendo anche a sprangate l'auto. Nello specifico stando a quanto emerso dalle prime indiscrezioni la ventunenne, nata in Italia da genitori sudamericani, nella mattina di sabato sarebbe salita su un suv di colore blu con alla guida un uomo di 54 anni, anch'esso di origini sudamericane, che di lavoro fa il tassista abusivo.

Una nuova vicenda di cronaca si aggiunge al triste elenco di violenze sessuali di cui le donne sono spesso vittime nelle città. I due avrebbero discusso per un video ripreso dalla donna con il cellulare.

Maduro aseguró que contaría "toda la verdad sobre el diálogo"
No sé a qué responde esa lealtad, que puede llevar a interpretaciones que no le hacen ningún bien al Gobierno boliviano.

L'uomo era stato rintracciato dalla polizia locale dopo aver portato l'auto da un carrozziere per farla riparare. Tra gli elementi acquisiti agli atti, infatti, un video, girato dalla stessa giovane, che mostrerebbe un rapporto consenziente tra i due. La ragazza avrebbe raccontato di avere trascorso la notte precedente presso una discoteca sita nella zona est di Milano. La polizia non ci ha messo molto a rintracciarlo, dopo aver trovato la sua auto - una Fiat Ulisse - in una carrozzeria della zona. Al suo interno, un uomo stava cercando di tenere ferma una ragazza.

Anche questo fine settimana si macchia di una violenza sessuale nei confronti di una donna. Assalito da un vasto numero di persone che hanno fatto davvero il possibile per salvare la 21enne ecco che l'aggressore è riuscito a mettere in moto e ripartire evitando quindi l'aggressione da parte dei presenti.