Mercoledì, 22 Novembre, 2017

Conferenza Montella: dalle critiche post-Lazio alle indicazioni di formazione per l'Austria Vienna

Montella il giorno dopo Austria Vienna-Milan in tv su TV8 il 14 settembre? La risposta del palinsesto
Marzia Fragale | 14 Settembre, 2017, 00:34

Ma dopo questa brutta sconfitta, abbiamo capito velocemente che il calcio italiano è così: bisogna imparare anche a soffrire, non sempre a provare a giocare meglio degli avversari.

KESSIE - "Come gli altri non ha reso come all'inizio, ma è più un problema di squadra che di singolo". Il Milan deve mettersi alle spalle il 4-1 dell'Olimpico e ricominciare a correre già da giovedì, quando sarà impegnato nella trasferta di Europa League a Vienna.

Dove vedere Atalanta-Everton e Vitesse-Lazio: la diretta TV dei match validi per la 1a giornata dei gironi di Europa League 2017/2018. Partite non semplici quindi quelle che si affronteranno in Europa, ma perché l'Atalanta, squadra che lo scorso campionato ha messo in difficolta' tantissime squadre italiane non dovrebbe fare altrettanto in Europa? I biancoazzurri sono forti della vittoria di domenica e hanno un Immobile in straordinario stato di forma, un buon viatico per andare in Olanda ad affrontare il Vitesse.

Il 31 agosto l'asteroide Florence "sfiora" la Terra
Il nome dell'asteoide è un omaggio un'infermiera britannica nota come "la signora con la lanterna". Arriva Florence , l'asteroide più grande che finora sia transitato nei pressi della Terra.

E ancora, sull'Austria Vienna: "Sono una squadra in continuo movimento, organizzata e propositiva".

In merito ai prossimi avversari dell'Austria Vienna, poi, Montella non si fida degli austriaci, spesso pericolosi in questa competizione: "La conosco bene, così come conosco il Rijeka". Il primo obiettivo è passare questi gironi, poi penseremo ai passaggi successivi.

ORARI TV - La gara Austria Vienna-Milan sarà trasmessa in tv, in esclusiva, da Sky Sport 1 e Sky Calcio 1 (canali 201 e 251 di Sky) alle ore 19.00. Non è una partita scontata, va giocata e va vinta. "Ho preferito studiare i video e poi lavorare più tranquillamente a casa con la squadra". Dobbiamo essere bravi a noi ad indirizzare la gara. In ultimo, il tecnico parla della sua scelta di non convocare Rodriguez: "Sta giocando molto, ha fatto anche due gare in nazionale".