Venerdì, 17 Novembre, 2017

Marotta chiude a Spinazzola ma la Juventus ci proverà fino all'ultimo

Calciomercato Juventus/ News, fastidio per l'atteggiamento di Gomez su Spinazzola (Ultime notizie) Marotta: “Keita e Schick? Non siamo dispiaciuti. Erano opportunità, non esigenze”
Marzia Fragale | 01 Settembre, 2017, 01:50

Beppe Marotta ha fatto un punto sul mercato della Juventus.Arrivato all'Hotel Meliá di Milano, l'ad bianconero ha avuto modo di affrontare i temi più caldi, per una "Vecchia Signora" che dovrebbe aver chiuso gli affari in entrata. Il calciatore ormai sanno tutti che è in prestito biennale alla Dea che comunque sta lavorando per cercare di trattenerlo.

Niente centrocampista in più, quindi, nonostante gli acciacchi dello stesso Khedira e di Marchisio, e soprattutto niente Leonardo Spinazzola. Oppure quando il capitano bianconero disse che a volte "sono meglio due feriti che un morto" alludendo alla bontà di un pareggio mentre si parlava di scommesse.

Non abbiamo accettato tanto accettato l'esternazione su Instagram di Papu Gomez, capitano dell'Atalanta, anche se non lo ha detto direttamente. Durante l'intervento, Giuseppe Marotta, ha parlato anche di Spinazzola definito caso umano perché vicinissimo a vestire da subito la casacca bianconera sempre desiderata con l'Atalanta che ne blocca il trasferimento immediato rimandandolo al 2018. Queste le sue parole, riportate dalla Gazzetta dello Sport: "Spinazzola è un giocatore che appartiene al futuro della Juventus, la prossima stagione. Bisognerebbe fare corsi per capitani o imparare da un capitano di fatto che è Gigi Buffon".

Incredibile a Sky: Ilaria D'Amico ironizza sul Milan e scoppia il caos
La conduttrice di Sky ha risposto all'azione del Milan . Io continuerò a esprimere idee, senza pregiudizi . Le mie parole li hanno fatti risentire .

I tifosi sono molto delusi per il mancato arrivo di Schick e Keita, sui quali il dirigente della Juventus chiarisce come siano andate le cose. "Keita? Era un'opportunità visto che è bravo ed in scadenza di contratto". Direttore Marotta, lei invita Spinazzola ad avere calma e tranquillità perché la Juventus avrà fiducia in lui anche l'anno prossimo: non dimentica una parte fondamentale del ragionamento?

Infine, capitolo Kwadwo Asamoah che con ogni probabilità rimarrà fuori alla lista Champions assieme a Marko Pjaca, per via dell'abbondanza che attualmente regna a Vinovo.

"Ha manifestato l'intenzione di andare al Galatasaray". Le opportunità erano quelle legate a Keita, che aveva una posizione contrattuale invitante, di un giocatore che nella fattispecie al momento non faceva al caso nostro in quanto il settore offensivo della Juventus è di per sé molto forte e valido. Forse domani lo saremo, non lo so.