Venerdì, 17 Novembre, 2017

Texas: per l'uragano Harvey stato di coprifuoco a Huston. 20 morti

Harvey mette in ginocchio il Texas Uragano Harvey: 10 morti in Texas
Vindonio Cherico | 31 Agosto, 2017, 00:49

- Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook, ecco come. La devastante tempesta ha battuto il record degli Usa continentali con 132 centimetri di pioggia caduti rilevati a Cedar Bayou, a Est di Houston, dal servizio meteo federale. E' qui infatti che minaccia di arrivare la tempesta, una volta lasciato il Texas. Le ultime vittime sono tre donne, tutte decedute nell'area di Houston. Ma ora gli abitanti della regione, già gravemente colpiti dall'uragano, temono che questi alligatori lascino il parco e si ritrovino liberi per le strade inondate.

L'uragano ha raggiunto per prima la costa di Copano Bay nei pressi della città industriale di Corpus Christi. Intanto sono almeno 31 le persone morte a causa della tempesta tropicale.

Si stanno registrando delle precipitazioni fino a 76 cm. Fin dal mattino lunghe code si sono formate davanti ai pochi negozi di alimentari e supermercati aperti a Houston, dove in alcuni casi è stato necessario contingentare l'ingresso dei clienti.

Piogge torrenziali e inondazioni "senza precedenti". La città, la quarta per dimensioni degli Stati Uniti è stata sommersa dall'acqua in molti punti, gli aeroporti sono chiusi, gli ospedali evacuati.

Usa, il capo dei consiglieri economici contro Trump. Raffica di dimissioni
A nulla è servita la presenza di un migliaio di agenti per evitare che i due cortei venissero a contatto. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

Le autorità della contea statunitense di Brazoria, a sud di Houston, hanno dato ordine di evacuare la zona per la rottura degli argini a Columbia Lakes. "Fuggite ora", recita l'ordine sul profilo ufficiale della Contea.

Dal web emergono poi curiosità legate a questo evento nefasto: nella mattinata di domenica, a Missouri city, Texas, una signora ha scovato un alligatore sguazzare nel proprio cortile.

Si parla, addirittura, di quella che si preannuncia una delle catastrofi naturali più disastrose degli Stati Uniti.

Ieri sera il primo cittadino ha fatto sapere che un agente della polizia - Steve Perez, 60 anni - è morto mentre andava a lavoro in auto.