Mercoledì, 22 Novembre, 2017

Una Juventus nel segno del tridente… e di Buffon: Cagliari battuto 3-0

Juventus-Cagliari: probabili formazioni e statistiche Juventus-Cagliari domani 19 agosto 2017, le probabili formazioni: orario tv, streaming e pronostico
Desiderato Gatta | 20 Agosto, 2017, 00:48

Tre gol e primi tre punti. Massimiliano Allegri commenta così la vittoria per 3-0 contro il Cagliari nella prima giornata del nuovo campionato di Serie A: "Considerando che siamo all'inizio i ragazzi sono stati bravi". Quando manca una manciata di secondi alla fine del primo tempo Dybala spegne i sogni del Cagliari e avvia la partita verso un secondo tempo che ha ben poco da dire. Dagli undici metri va Farias: prende la rincorsa, prova la finta ma Buffon non abbocca e respinge il rigore che poteva valere il pari.

Al 38′ in seguito a un contatto nell'area bianconera tra Alex Sandro e Farias, Maresca dopo aver consultato la Var (Video assistant referee) assegna il rigore al Cagliari.

Buffon (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Marchisio (62′ Khedira), Pjanic; Cuadrado (74′ Douglas Costa), Dybala, Mandzukic; Higuaín (72′ Matuidi). "Restiamo favoriti per il titolo - ha detto ieri il tecnico della Juve -, ma solo se ci rimettiamo con le orecchie basse". Dopo l'episodio del calcio di rigore, la Juventus continua a premere e raddoppia: Paulo Dybala stoppa elegantemente un pallone magico offerto da Pjanic e spiazza Cragno.

Tomorrowland, il palco va a fuoco: 22mila evacuati
Sul palco principale del festival belga si sono esibiti negli anni tutti i più noti dj internazionali, alternando grandi classici della musica elettronica da ballo a novità esclusive prodotte per l'occasione.

Sono bastati 12′ di gioco per assistere al primo gol del campionato, realizzato da Mandzukic su assist di Lichtsteiner: dopo il vantaggio la squadra di Allegri ha in parte alzato il piede dall'acceleratore, lasciando spazio alla manovra cagliaritana e patendo, specialmente in difesa, il pressing sardo in fase di costruzione del gioco. Nel primo tempo la Juventus sblocca subito la situazione con una zampata di Mandzukic su cross di Lichtsteiner. (16 Pinsoglio, 23 Szczesny, 2 De Sciglio, 4 Benatia, 15 Barzagli, 22 Asamoah, 27 Sturaro, 30 Bentancur, 33 Bernardeschi).

In panchina: Crosta, Miangue, Ceppitelli, Romagna, Cossu, Giannetti.

Juventus-Cagliari sarà trasmessa da Sky a partire dalle 18 su Sky Super Calcio e Sky Calcio 1 o in streaming da pc, tablet e smartphone tramite Sky Go.