Martedì, 19 Settembre, 2017

Juventus: tutto fatto per l'arrivo di Matuidi

Spinazzola Keita Matuidi Venerato (Rai Sport): ” Matuidi alla Juventus a breve”
Marzia Fragale | 18 Agosto, 2017, 00:21

Dopo aver sistemato il centrocampo Marotta proverà ad acquistare almeno altri due giocatori ad Allegri.

Entro la fine della settimana la Juventus chiuderà per il tanto agoniato centrocampista. I bianconeri hanno formulato una nuova offerta, mi risulta che l'hanno alzata rispetto ai 15+5 che non piaceva al PSG. A dare la svolta definitiva all'affare, il blitz a Montecarlo del dg juventino Marotta, in cui ha incontrato il ds dei transalpini Henrique Antero e definito le cifre: circa 20 milioni di euro + bonus per l'acquisto definitivo (5 in meno di quanti inizialmente chiesti) con contratto triennale da 3,5 milioni + bonus che porterebbero l'ingaggio a 4 milioni a stagione. Con il club capitolino ha collezionato oltre 200 presenze e vinto 15 titoli: tre Coppe di Francia, tre Coppe di Lega francese, cinque Supercoppe di Francia e quattro campionati.

Il mercato juventino non è comunque chiuso: si attende il perfezionamento del ritorno di Spinazzola, ma - più che altro - la ritrovata forma nei componenti del suo vasto e fortissimo parco - giocatori. Le lacune difensive della Juventus, accentuate dalla scarsa copertura in mezzo, hanno di fatto rimandato ai prossimi mesi il modulo a trazione anteriore, maggior filtro per limitare i pericoli in zona difensiva. Per me Blaise, anche se l'anno scorso ha giocato moltissimo, quest'anno si è accorto che non avrebbe trovato altrettanto spazio.

Rousseau hackerata. On line i dati di iscritti, donatori e parlamentari
Un problema non certo da poco per la piattaforma considerata parte vitale della macchina M5S. Secondo attacco informatico in pochi giorni alla piattaforma Rousseau .

Il 30enne completa il reparto di centrocampo bianconero composto da Sami Khedira, Miralem Pjanic e Claudio Marchisio.

Nato a Tolosa, il 30 aprile del 1987, Blaise, formatosi nell'INF Clairefontaine, finora ha vestito le maglie di Troyes, Saint-Etienne e, dal 2011 a ieri, quella del Paris Saint-Germain.