Martedì, 17 Ottobre, 2017

La provincia di Roma brucia: 2 morti a Tivoli, fiamme sulla Pontina

Incendi: fiamme in un terreno vicino Tivoli, 2 morti Tivoli, drammatico incendio: morte due persone avvolte dalle fiamme
Vindonio Cherico | 09 Agosto, 2017, 00:14

Dopo la tragedia di ieri con la morte di madre e figlia, rimaste intrappolate nella loro abitazione circondata dal vasto incendio che ha bruciato le zone di Sant'Agnese e della Crocetta, ancora roghi nella Città dell'Arte. L'uomo, 84 anni, è morto per le ustioni riportate in un podere agricolo nei pressi di Acerra. A prendere fuoco sono state sterpaglie e macchia mediterranea. A trovare i corpi delle due donne, che hanno cercato inutilmente rifugio al secondo piano dello stabile, sono stati i vigili del fuoco. Sul posto stanno lavorando tre squadre dei vigili del fuoco e un canadair, la Regione Lazio ha attivato tutte le associazioni di protezione civile nel raggio di 40 chilometri. Almeno due morti e un ferito - E' una vera e propria catastrofe il bilancio dell'incendio che si è sviluppato nell'area di Tivoli in questi minuti. Anche oggi moltissime le forze in campo per la lotta contro le fiamme che, purtroppo, diventa sempre più un dato quotidiano.

Violenta la portata dell'incendio, favorita anche dalla vegetazione affaticata dalla siccità.

Verso Roma-Juventus. Conferenza stampa, Allegri: "È un test importante"
PROMESSE SUL MERCATO - "Il rapporto che ho io con la società è così solido che non servono promesse. Valuterò in vista delle prossime partite.

Altri incendi hanno interessato aree vicine a Roma, con decine di roghi divampati lungo la via Pontina, un altro all'altezza di Trigoria e anche nella Valle dell'Aniene, in una zona di montagna tra Subiaco e Affile. Anche qui il fumo ha creato problemi alla viabilità. I roghi, molti, dolosi, stanno mettendo a dura prova i Vigili del fuoco ed i volontari della Protezione civile, attivi 24 ore su 24.