Martedì, 17 Ottobre, 2017

Ibrahimovic-Milan, Mirabelli non chiude all'ipotesi di trattare con Raiola

Milan, Mirabelli: “Ibrahimovic? Mai dire mai” Mirabelli: 'Ibra al Milan? Nella vita non si sa mai...'
Marzia Fragale | 07 Agosto, 2017, 00:48

Trattare con i tedeschi è dura e sarà ancora più dura con il passare dei giorni, ma fin quando si può, si cerca di fare il possibile e un trasferimento a Milano, non viene smentito neanche dall'entourage del giocatore, o meglio, dal fratello-agente del calciatore, il quale, ha dichiarato: "Tornare al Milan?". Sono diversi i nomi seguiti dal club rossonero, come confermato ieri sera al termine della gara contro l'Universitatea Craiova da Fassone. Parole che sanno tanto di... depistaggio.

"Non vogliamo sbagliare il colpo che abbiamo in canna". Alla domanda, come svelato su Twitter dal giornalista Francesco Rocchi, Mirabelli ha risposto senza alcun dubbio: "Nella vita non si mai, ma non è questo il caso, siamo coi piedi per terra".

Oltre all'attaccante del Monaco Falcao ed allo svincolato d'eccezione Ibrahimovic il Milan segue con attenzione diversi altri goleador: Belotti del Torino, Diego Costa del Chelsea, Aubameyang del Borussia Dortmund e Kalinic della Fiorentina.

Ddl Concorrenza: Calenda, approvazione è segnale di serietà per il Paese
FARMACIE - Le società di capitale potranno controllare le farmacie , ma dovranno rispettare un tetto del 20% su base regionale. Con 146 voti favorevoli e 113 contrari, Palazzo Madama ha detto sì al ddl approvato dal Governo nell'aprile del 2015.

Il Milan è alla continua ricerca dell'attaccante che gli consenta di fare il salto di qualità.

Nelle ultime ore è lo stesso Massimiliano Mirabelli ad intervenire sulla faccenda, parlando in un'intervista rilasciata ai microfoni di Raisport delle prossime strategie di mercato del Milan. "Potrebbe essere che si possano rivedere al Milan vecchie conoscenze". Per rendere la strada più percorribile potrebbe intervenire Jorge Mendes, procuratore di Falcao in ottimi rapporti con Fassone e Mirabelli.