Martedì, 21 Novembre, 2017

Hakan Calhanoglu: il genio che manca al Milan

Milan fatta per Calhanoglu e Andrea Conti ad un passo. Ma si lavora già sul prossimo obiettivo Calciomercato Milan, Calhanoglu annuncia: 'Sono a Milano per firmare'
Marzia Fragale | 03 Luglio, 2017, 01:08

Un turco in Serie A. Dopo l'addio di Salih Ucan, transitato da Roma senza lasciare tracce tra il 2014 e il 2016, toccherà a Hakan Calhanoglu con il Milan portare in alto la bandiera del suo Paese in Italia. Al calciatore, invece, è andato un contratto di 4 anni con ingaggio 2.5 milioni di euro (e bonus) a stagione. Domani le visite mediche e il primo giorno a Milanello per iniziare a far scaldare la voce ai tifosi rossoneri. Le sue prime parole vengono rilasciate al quotidiano tedesco Bild, attraverso il quale ringrazia il Bayer per i tre anni "fantastici" e si dice pronto per questa nuova "sfida".

Pisapia e Bersani lanciano "Insieme", la casa comune per la sinistra
E vorrei dirlo ai dirigenti Pd: cosa pensate? "Ora che si sono liberati di D'Alema , il pensiero ce lo darà Bonifazi?". Il primo passo sarà "entro settembre" la fusione dei gruppi, sia in Parlamento che nella amministrazioni locali.

E' uno specialista dei calci di punizione, il suo soprannome d'altronde è proprio 'Dio delle punizioni', ma è un calciatore molto abile anche nei passaggi in profondità e negli inserimenti. Calhanoglu, infatti, potrà essere impiegato da Montella come trequartista alle spalle degli attaccanti, ma anche come esterno sinistro offensivo o come mezzala. Il fantasista turco si trasferirà al Milan per 20 milioni di euro più bonus. Durante un ritiro con la nazionale turca, Calhanoglu e il compagno di squadra Toprak sono stati 'assaliti' per gioco dal loro compagno Gokan Tore. Dopo una lunga trattativa, Milan e Bayer Leverkusen hanno raggiunto l'accordo nel pomeriggio di sabato per il trasferimento in rossonero del giovane e talentuoso centrocampista offensivo classe 1994.