Mercoledì, 28 Giugno, 2017

Milan, Biglia è a un passo

Marzia Fragale | 01 Giugno, 2017, 00:08

Chiusa la stagione con la sconfitta a Crotone, a Formello si lavora per allestire la Lazio della prossima stagione e in tal senso sarà una settimana importante: attesa la firma del rinnovo di Inzaghi, Biglia dovrà sciogliere le riserve sul futuro. Il centrocampista argentino avrebbe accettato di buon grado l'offerta ed avrebbe già confermato in linea di massima il suo assenso. Senza dimenticare il sì già ottenuto da Alvaro Morata. Una mossa non per trattenere il giocatore, ma per non svalutarne il valore del cartellino: secondo quanto riporta Cittaceleste.it, l'idea della Lazio è quella di proporre un adeguamento dello stipendio del giocatore, portandolo a 2 milioni a stagione, con l'inserimento di una clausola rescissoria da 30 milioni di euro, per scongiurare l'ipotesi di perderlo a zero nell'estate del 2018. Come è noto, adesso bisognerà trattare con Lotito, che è solito non fare sconti, anche se in prossimità di contratto in scadenza.

Maltrattamenti in asilo comunale Bari, interdetta maestra
Avrebbe maltrattato i suoi piccoli alunni , bimbi di 4 e 5 anni, urlando per farli zittire, strattonandoli e schiaffeggiandoli . Sono state le intercettazioni ambientali ad incastrare una maestra , che la Procura ha sospeso dall'esercizio pubblico.

Alla cerimonia del Premio Ussi, era presente anche il ds biancoceleste Igli Tare, che quest'estate sarà molto impegnato sul mercato. "Abbiamo raggiunto un livello di eccellenza, ora va fatto un passo in più per continuare a dare entusiasmo alla nostra gente che ha ritrovato l'amore per la sua squadra". Dobbiamo aspettare la sua risposta e alla fine prenderemo le contromisure. Deluso dal suo comportamento? - ha detto Tare - Io Lucas devo solo ringraziarlo per quello che ha fatto in questi quattro anni, è stato un professionista esemplare. Queste sono scelte che fanno parte della vita. L'altro nome caldo è quello di Corentin Tolisso, centrocampista francese del Lione. L'impressione è che Biglia si stia guardando attorno.