Mercoledì, 23 Agosto, 2017

Con OnePlus 5 si potrà scegliere la confezione: ecco le opzioni!

OnePlus 3T va in pensione in arrivo il nuovo One Plus 5 OnePlus 3T va in pensione, in arrivo il nuovo OnePlus 5
Desiderato Gatta | 01 Giugno, 2017, 00:10

A dimostrazione di quanto l'azienda sia attenta alle esigenze dei propri clienti, oggi OnePlus ha deciso di indire un piccolo sondaggio sui vari social network per chiedere agli utenti quale debba essere il design della confezione di vendita del nuovo OnePlus 5. Il fondatore e l'amministratore delegato di OnePlus, Pete Lau, ha confermato in un tweet che i due telefoni saranno aggiornati. Sia come sia la scatola, rimane il fatto che OnePlus 5 dovrebbe manda in pensione il 3, che non verrà più prodotto; il produttore cinese ha infatti annunciato che le ultime unità verranno distribuite il 1 giugno, questo significa che c'è ancora pochissimo tempo (e pochissime unità) per acquistare il T3. Per provare a vincere uno dei prossimi top di gamma di OnePlus, la partecipazione al concorso prevede innanzitutto di seguire il profilo Instagram dell'azienda.

OnePlus 5 continua a far discutere. Manca la conferma ufficiale, chiaramente, ma si parla del 15 Giugno come data di lancio del nuovo e atteso OnePlus 5. Secondo le indiscrezioni l'OnePlus 5 dovrebbe avere un display full HD da 5,5 pollici, 6 GB di RAM, 64/128 GB di storage, una doppia fotocamera posteriore da 16 megapixel, un jack audio da 3,5 millimetri, una batteria da 3.600 mAh ed una porta USB Type-C.

La data del reveal si avvicina sempre di più e crescono in rete i rumor circa il nuovo attesissimo OnePlus 5, il flagship killer dell'azienda cinese.

Tennis, internazionali d'Italia: Zverev e Svitolina
La Svitolina (già tre tornei nel 2017, Taipei , Dubai e Istanbul ) rimonta e poi domina. Elina Svitolina è la nuova regina di Roma .

Partiamo dall'hardware di cui siamo sicuri: un processore Qualcomm Snapdragon 835 che ad oggi è presente solo su Galaxy S8 (e S8+), Sony Xperia XZ Premium e poco altro.

L'OnePlus 3T fu annunciato nel novembre del 2016, poco dopo l'uscita dell'OnePlus 3.