Martedì, 19 Settembre, 2017

MotoGP Jerez, Warm Up: tempi e classifica finale

Il pilota della Yamaha Valentino Rossi MotoGP Jerez, Warm Up: tempi e classifica finale
Marzia Fragale | 08 Mag, 2017, 04:57

"Lo spagnolo della Repsol Honda ha fermato il cronometro sul tempo di 1'39" 420, staccando le Honda non ufficiali di Jack Miller (+0.544 millesimi) e Cal Crutchlow (+0.625). E non solo perché è bellissimo vederlo guidare, ma perché Pedrosa rappresenta l'incarnazione perfetta perfetta di quello "che sta sempre un passo indietro". "È già andata bene che sono risuscito ad arrivare in fondo". A chiudere la Top10 l'Aprilia del Team Gresini di Aleix Espargarò, nonostante una caduta alla curva 9. La sorpresa è Jorge Lorenzo che giunge terzo sotto alla bandiera a scacchi e completa così un podio tutto spagnolo.

3a fila 7. Valentino Rossi (Ita) Yamaha 1'38 " 908 8. Valentino Rossi soltanto decimo. E a dominare la doppia sessione di prove libere - guarda caso - è il catalano Dani Pedrosa. Chiude sesto Maverick Vinales, seguito da Danilo Petrucci e Jonas Folger. In questo articolo vi diremo se sarà possibile vedere il MotoGP Jerez in chiaro su TV8, tutti gli orari e le informazioni sullo streaming live gratis del Gp di Spagna. Mi sono avvicinato fino a 0 " 8, ma per farlo ho dovuto spingere molto davanti ed ho rischiato di cadere". Al momento fuori dalle Q2 le Ducati di Dovizioso e Petrucci. Poi il francese continua nel suo strepitoso rush del secondo giro, e scavalca anche la Honda clienti dell'inglesi e soprattutto la Suzuki dell'italiano, portandosi momentaneamente in terza posizione con un gran ritmo.

A 23 giri dalla fine Zarco passa Marquez, mentre Lorenzo supera Iannone portandosi in quinta posizione. "Sapevo il quale Marq secolo a ridosso, essi' e' stata dura, ho gesto degnamente e sono giocondo tra costituire in futuro quanto a pole" ha dettato Pedrosa.

Serie B, Vicenza-Novara: formazioni ufficiali dell'anticipo della 38a. giornata
NOVARA (3-5-2): Da Costa; Lancini , Chiosa, Scognamiglio; Dickmann , Casarini, Cinelli, Selasie, Calderoni; Galabinov , Macheda . LA PARTITA - Al 4' si distende il Vicenza con Giacomelli , palla al centro per Ebagua e deviazione imprecisa.

Andrea Dovizioso (Ducati): Un quinto posto che salva la pellaccia dopo le prove molto difficili e lo tiene ancora relativamente vicino a Rossi nella classifica generale.

Dalle ore 14:10 di sabato 06 maggio live delle qualifiche, che mettono in "palio" la pole position e domenica 07 maggio dalle ore 14:00 la gara. Quarto crono per Maverick Vinales che accusa un ritardo di 428 millesimi.