Sabato, 27 Mag, 2017

Volkswagen valuta la vendita di Ducati

Ducati in vendita Ducati, voci sul futuro
Corrado Fuda | 27 Aprile, 2017, 14:40

Volkswagen potrebbe vendere Ducati.

Volkswagen sta valutando la possibile vendita di Ducati, industria italiana produttrice di motociclette. Reuters indica come Ducati potrebbe piacere a investitori del settore in Cina, India oppure al consorzio ch aveva comprato l'Aston Martin.

Papa Francesco al Colosseo per la Via Crucis
A portare la croce, oltre al cardinale vicario Agostino Vallini , a una famiglia romana e ad alcuni disabili, laici e religiosi dei Paesi che il Papa visiterà, dall'India, al Portogallo, alla Colombia.

Volkswagen - che sull'onda del Dieselgate è impegnata in una revisione strategica dei propri marchi e attività, con un occhio sempre più concentrato sull'elettrico - trarrebbe sicuramente importante liquidità dall'operazione: acquistata per quasi 860 milioni di euro, secondo le fonti citate da Reuters Ducati può oggi contare su multipli simili a quelli di Ferrari: per Borgo Panigale si parla di possibili offerte superiori a 10 volte l'Ebidta, fino a un valore di 1,5 miliardi di euro. Eppure per il gruppo tedesco, il mercato di riferimento resta quello automobilistico e la scelta di cedere Ducati potrebbe essere la via più dolorosa ma anche più efficace per risolvere il 30% dei problemi relativi alla maxi multa. Interessati all'acquisto potrebbero essere le società di private equity, attratte dal marchio che ha vinto 17 titoli mondiali costruttori e 14 titoli riservati ai piloti nel mondiale Superbike oltre al titolo iridato in MotoGp con Casey Stoner, nonché le case concorrenti, come Polaris, Harley Davidson, Suzuki, Honda e Kawasaki.

A Wolfsburg è da tempo in atto una revisione della strategia finanziaria, ed a questo proposito è stata incaricata la Banca di investimenti Evercore di fare una valutazione riguardo diverse opzioni.