Mercoledì, 24 Mag, 2017

Fossano. Crolla una rampa della tangenziale, tragedia sfiorata

Crolla il ponte della tangenziale di Fossano schiacciata un'auto dei carabinieri Il viadotto crollato nella
Vindonio Cherico | 19 Aprile, 2017, 01:55

E' successo nel primo pomeriggio, mentre una pattuglia dei carabinieri era intenta ad effettuare un posto di blocco proprio al di sotto della struttura. Una prontezza che si è rivelata vitale dal momento che pochi attimi dopo si sarebbe registrato il crollo del ponte. L'Anas, che ha istituito una commissione d'inchiesta interna per accertare le cause e le eventuali responsabilità di quanto avvenuto, ha chiuso al traffico in entrambe le direzioni il tratto tra i km 59 e 66. Crollo colposo di costruzione è il reato ipotizzato, al momento contro ignoti, per "un fatto gravissimo che poteva essere molto offensivo", dice il procuratore capo Francesca Nanni. Che sono fatte male e mantenute anche peggio. Ancora incerte le cause che ha causato il crollo.

Paura a Gardaland, ospiti soccorsi su giostre dopo black out
La circostanza sarebbe già stata verificata dagli Uffici Tecnici del parco divertimenti . Tutte le attrazioni dell'area " adrenalina pura " si sono rimesse in funzione.

Crolla cavalcavia a Fossano. In via precauzionale, la tangenziale è stata chiusa al traffico locale. Il più giovane di origini campane, al lavoro da anni al nord. E oggi un'altro ponte, questa volta sulla tangenziale di Fossano, nel cuneese, si è letteralmente spezzato in due. Quello di Fossano è solo l'ultimo di una serie di crolli e cedimenti improvvisi di cavalcavia e viadotti che negli scorsi mesi hanno interessato la rete stradale italiana. A marzo era toccato a ponte sull'autostrada A14 all'altezza di Castelfidardo con marito e moglie in auto morti.