Martedì, 25 Aprile, 2017

Manchester United-Chelsea 2-0: Rashford ed Herrare riaprono la Premier

L'immagine del ct della Nazionale con le mani giunte in preghiera prima del rigore di De Rossi ha fatto scatenare il mondo dei social network Chelsea, Conte vago: "Inter? Solo voci di mercato! Mourinho..."
Marzia Fragale | 17 Aprile, 2017, 00:24

Pasqua indigesta per Antonio Conte:il 'suo' Chelsea, infatti, è stato sconfitto per 2-0 sul terrenodell'Old trafford dal Manchester United di Mourinho, che ha cosìvendicato lo 0-4 dell'andata. Quasi contemporaneamente Carrick si è alzato dalla panchina dello United per entrare, un minuto dopo, e prenderlo in consegna per il resto della partita. Sono qui per lui, quando ho analizzato la proposta del club ho tenuto in conto che avrei lavorato con un grande allenatore.

Milinkovic e Ciro, regalo a Inzaghi "Finale meritata"
La formazione di Inzaghi sfiora due volte il gol , prima con Milinković-Savić e poi con Immobile , ma la festa è solo rimandata. La Roma è costretta a rischiare (il 3-1 non basterebbe per passare il turno) e le squadre si allungano.

"Hanno meritato di vincere perché hanno mostrato più voglia di noi e hanno avuto più motivazioni", ha detto Conte nel dopo-partita, "Ma in questo caso credo che la colpa sia mia perché non sono riuscito a trasmettere ai giocatori la giusta motivazione per questo tipo di partite". Il raddoppio nella ripresa, al 4', con Young protagonista nell'azione che libera Herrera per la conclusione vincente (deviata). Quindi se dovessero finire in parità, con questa differenza reti, il titolo lo vincerebbe il Tottenham che però ha un calendario decisamente meno agevole rispetto al Chelsea. Non per il suo Manchester United ma certamente per il Tottenham. Positivo, anche se calato nel finale, Fellaini, uno di cui mai avrei pensato di poter scrivere bene. Ma neppure così il Chelsea è stato pericolo e l'unica parata di de Gea è stata su un cross basso di Pedro.