Martedì, 25 Aprile, 2017

CONFERENZA STAMPA. Allegri: "Napoli simile al Barcellona. Per trasferirsi dall'albergo allo stadio…"

Napoli-Juventus, il settore ospiti verrà chiuso Higuain torna a Napoli: il San Paolo pronto a incontrare 'core 'ngrato'
Marzia Fragale | 05 Aprile, 2017, 01:15

Questo non è dato saperlo, ma ci piace pensare ad un bacio vero e gentile verso un ex pubblico di tifosi che gli ha dato tanto. Non è stato facile e ho dovuto decidere una volta che la Juventus aveva acquistato il mio cartellino.

L'amarezza è sicuramente comprensibile ma lo stupore francamente no. Si sa che i grandi giocatori, quando accettano le lusinghe a suon di miliardi da parte di altre società, vengono trattati da 'traditori' e i sentiment che precedevano la sfida del San Paolo non lasciavano presagire nulla di buono per Higuain. L'obiettivo di domani è quello di fare gol, per passare il turno dovremo segnare perché il 3-1 è diverso dal 2-0, per essere eliminati basta subire due gol.

Pd, sale l'affluenza per i congressi di circolo
Ma per potervi accedere è necessario raggiungere il 5% a livello nazionale (o il 15 in almeno tre regioni). I dati regionali parziali sono stati comunicati ieri.

Prosegue Allegri: "Neto gioca sicuro, Alex Sandro dovrebbe rientrare ma devo vedere prima l'allenamento, poi ci sarà la partita di sabato, devo cercare di gestire le forze e guardare all'arco dell'intera stagione".

BRAVO GONZALO - Si torna a Fuorigrotta e torneranno i fischi a Higuain: "La sua situazione è buona, la settimana a Vinovo di ritorno dalla settimana gli è servita molto". Ci aspettiamo un Napoli che farà un'altra partita importante. Al San Paolo sarà turnover: "Potrebbero esserci anche 7-8 cambi" azzarda Allegri. Adesso si replicherà mercoledi, una sfida da dentro o fuori che non ammette repliche per le due squadre. All'interno dello stadio c'è stata una bella atmosfera, c'è da fare i complimenti della Questura per come si è organizzata la trasferta. Il Napoli tra l'altro è una squadra che gioca molto bene, che è terza in classifica, è una squadra che giocarci contro è sempre difficile.