Mercoledì, 24 Mag, 2017

Caserta aderisce alla "Giornata mondiale per la consapevolezza dell'autismo"

Giornata mondiale sull'autismo: Urbino si tinge di blu EQUI-BLU: a cavallo per essere parte del mondo e non un mondo a parte
Edmondo Ceresa | 01 Aprile, 2017, 00:26

Calabria - in provincia di Cosenza l'associazione Dimmi A ha organizzato la cena solidale "Diamo voce all'autismo" che si terrà il 2 aprile, alle 19:30, all'hotel Parco dei Principi di Scalea. Eventi e manifestazioni vengono organizzati in questa giornata per sensibilizzare le istituzioni e informare i cittadini sull'autismo.

"Villa Gaia, nell'intento di rispondere al grido disperato di numerose famiglie del territorio che vivono quotidianamente sulla propria pelle l'autismo, ha deciso di rispondere con una proposta concreta ed efficace offrendo la possibilità di un intervento abilitativo con personale qualificato IESCUM". L'evento si svolgerà per l'intera giornata di domenica 2 aprile a partire dalle ore 15:00. Sempre domenica 2 aprile 2017, in occasione del suo nono anniversario, Euroverde Vivai di Notarnicola sposa la causa, donando e distribuendo ai suoi visitatori un palloncino blu ed una brochure dell'associazione.

È un appello, quindi, quello che Anffas desidera lanciare in questa occasione, rivolgendosi alle associazioni, alle famiglie, agli esperti e agli operatori di questo ambito per cercare di smussare divisioni e parcellizzazioni che poco sono utili agli obiettivi che tutti coloro che lavorano con e per le persone con disturbi dello spettro autistico cercano faticosamente di raggiungere ogni giorno: è fondamentale, infatti riuscire a stare insieme, uniti, e cercare di fare rete per affrontare così in una chiave più integrata, e di certo con più impatto sul contesto circostante, tutte le questioni legate ai disturbi dello spettro autistico e di cui il coordinamento Fish si sta già attivamente occupando.

Pd, sale l'affluenza per i congressi di circolo
Ma per potervi accedere è necessario raggiungere il 5% a livello nazionale (o il 15 in almeno tre regioni). I dati regionali parziali sono stati comunicati ieri.

Il 23 marzo a Torino si è svolto il convegno "Il Durante e Dopo di Noi e i nuovi Lea". Modererà l'iniziativa Giovanna Tuffu, Presidente di Angsa Sassari. Si comincia sabato 1° aprile alla Biblioteca Comunale con il convegno "Autismo.insieme per conoscerlo meglio": intervengono Alfonso Mascitelli, direttore dell'agenzia sanitaria regionale, Renato Cerbo, direttore del dipartimento di neuropsichiatria infantile dell'Ospedale Civile di Pescara, Tatiana D'Ambrogio, direttore sanitario Fondazione IL CIRENEO Onlus per l'autismo, Anna Maddalena Belcaro, dirigente scolastico circolo didattico di Spoltore.

Tante azioni saranno realizzate per "onorare la giornata" con una passione che unisce tutti i nostri tecnici e volontari: il cavallo e l'educazione trasversale all'aria aperta con un animale che è un fantastico facilitatore di relazioni ed affettività empatica.