Venerdì, 18 Agosto, 2017

Muore Chuck Berry, il re del rock

E' morto Chuck Berry, una delle leggende del rock Chuck Berry: addio all'icona del Rock 'n' Roll, aveva 90 anni
Aida Italiano | 20 Marzo, 2017, 00:07

Il brano tornò alla ribalta nel 1985 grazie alla scena cult di "Ritorno Al Futuro", in cui il protagonista Marty McFly si esibiva emulando Chuck Berry tra lo stupore generale.

In breve il suo Rock and Roll diventò famosissimo. La sua storia è la storia dei suoi grandi successi che infiammavano i jukebox e che hanno dato un nuovo significato alle classifiche musicali, a partire da 'Maybellene', del 1955, il primo singolo inciso da Chick Berry, considerato uno dei primi brani rock in assoluto, che rimase al primo posto delle classifiche di R&B per nove settimane.

Con le sue "Johnny B Goode" e "Roll Over Beethoven", è stato la colonna sonora della vita di intere generazioni. Celeberrimo il suo stile ripreso anche dai Beatles.

Sudcorea, confermato impeachment per la presidente Park: scontri a Seul
Il giornale aveva condotto alcune inchieste su Choi e il proprietario era stato costretto a dare le dimissioni. La Corte costituzionale , questa mattina, ha quindi deciso di rimuovere la presidente dal suo incarico.

Suonava e cantava da quando era bambino ed iniziò la sua carriera già a 15 anni facendo sì che la sua chitarra diventasse ben presto leggendaria. "Chuck", questo il nome dell'album, è stato registrato a St. Louis e uscirà entro la fine del 2017 come riporta la BBC.

Gravissimo lutto nella mondo della musica: è morto Chuck Berry, padre fondatore del Rock 'n Roll.

E la sua "You never can tell", del '64, fu poi usata anche, nell'interpretazione di Emmylou Harris e la Jerry Garcia Band, in Pulp Fiction, il film-epopea di Quentin Tarantino. Era (è) il cosiddetto Golden Record che contiene suoni, immagini, musica e i saluti in tutte le lingue note e meno note.