Giovedi, 27 Aprile, 2017

Poletti: "Voucher solo per le famiglie"

Poletti:voucher solo per famiglie,non vanno utilizzati da imprese Il ministro del Lavoro Giuliano Poletti sui voucher: "Vanno limitati: uso solo per le famiglie, escluse le imprese"
Corrado Fuda | 03 Marzo, 2017, 00:23

"Penso che vadano usati dalle famiglie per i piccoli lavori e non dalle imprese che hanno i contratti". "Noi, al contrario, non ne abbiamo ampliato l'uso".

L'uso dei voucher nel prossimo futuro potrebbe essere limitato alle famiglie escludendo le imprese dall'utilizzo dei buoni per il lavoro accessorio: il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, ha sintetizzato così oggi la sua opinione sulla necessità di modificare lo strumento e riportarlo alla sua funzione originaria. "La commissione Lavoro ha incardinato la discussione".

Il ministro ha ricordato che le norme in vigore sui voucher sono state "sistematicamente modificate" e gli interventi che hanno eliminato "i vincoli più significativi" sono stati fatti dai governi Monti e Letta.

L'inflazione alza la testa: a gennaio all'1%. Ai massimi dal 2013
Dunque il differenziale inflazionistico tra servizi e beni torna negativo dopo 46 mesi e si assesta a -0,5 punti percentuali. I prezzi dei prodotti ad alta frequenza di acquisto sono poi saliti dello 0,9% su base mensile e del 2,2% su base annua .

Il ministero, coadiuvato da Inps e Inail, ha monitorato l'operato di oltre 191mila aziende nel 2016, riscontrando irregolarità ben nel 63% dei casi. Nel complesso sono stati accertati contributi e premi evasi per oltre 1,1 miliardi.

Sempre nel 2016 è stato accertato l'utilizzo irregolare dei voucher in 2.700 casi.

Vade retro voucher. Anche il governo corre ai ripari davanti all'evidente disastro di uno strumento che ha ulteriormente calpestato la dignità di chi si ostina a voler lavorare in Italia.