Venerdì, 20 Ottobre, 2017

Samsung lancia GalaxyTab S3 e GalaxyBook

Galaxy s8 Galaxy S7 e S7 Edge annunciato ufficialmente Secure Folder con Android Nougat
Desiderato Gatta | 27 Febbraio, 2017, 00:23

Secure Folder sfrutta la piattaforma di sicurezza Samsung Knox in grado di creare uno spazio criptato privato su uno smartphone Samsung Galaxy. Come già preannunciato da tanto tempo dai rumors e dalla stessa azienda, non è stato presentato durante l'evento che si è concluso pochi minuti fa.

In attesa del Samsung Galaxy S8 che uscirà ad aprile e sarà presentato con un gran evento a New York a marzo, il colosso coreano arriva al Mobile World Congress di Barcellona con l'ultimo Samsung Galaxy Tab S3 che sfida l'iPad Pro e il Surface di Microsoft. I nuovi Galaxy Tab S3 e Galaxy Book 12 pollici presentati al Mobile World Congress sono dotati dell'esclusiva tecnologia Galaxy comprendente: HDR (High Dynamic Range), Samsung Flow e S-Pen.

Disponibilità e prezzi non ancora comunicati.

Clamoroso, Claudio Ranieri esonerato dal Leicester
Tuttavia , i risultati di questa stagione hanno spinto la società a prendere questa decisione dolorosa ma necessaria per il club. L'ufficialità è arrivata dal club inglese dopo l'indiscrezione del Daily Mail .

"Galaxy Tab Pro S3 monta un display Super AMOLED da 9,7" e un processore Qualcomm Snapdragon 820, perfetto per garantire riproduzione fluida dei contenuti multimediali e ottime prestazioni con app e giochi avidi di risorse. Differenti le configurazioni del 12 pollici che offre una doppia possibilità anche per la RAM con 4 o 8 GB accompagnati rispettivamente da memorie SSD da 128 o 256GB, resta anche in questo caso la possibilità di espansione tramite MicroSD. Completano il quadro la fotocamera posteriore da 13 megapixel e frontale da 5 megapixel, la connettività LTE integrata e una porta USB tipo C. Il sistema operativo è Android 7.0 Nougat. È inoltre il primo tablet Samsung dotato di altoparlanti stereo quadrifonici, realizzati da AKG by Harman, per un'eccellente qualità del suono.

La variante da 12 pollici del nuovo Samsung Galaxy Book rappresenta, di fatto, l'erede del Galaxy TabPro S e può contare sulla presenza di un display Super AMOLED da 12 pollici di diagonale con risoluzione QHD. Il dispositivo è disponibile in due modelli che differiscono per dimensioni dello schermo e specifiche che, in entrambi i casi, ne rispecchiano la natura di ibrido tablet-PC. La versione da 12 pollici è dotata di processore Intel Core i5 di settima generazione, mentre sul modello da 10.6 pollici gira un processore Intel Core m3 Dual core da 2.6GHz.

Niente di così innovativo, ma l'interesse di Samsung (e non solo) verso il mercato dei tablet con tastiera è evidente.