Venerdì, 20 Ottobre, 2017

Clamoroso, Claudio Ranieri esonerato dal Leicester

DIRETTA Calcio Porto Juventus Streaming Rojadirecta Siviglia-Leicester dove vedere le partite Oggi in TV. Domani Roma e Fiorentina Le probabili formazioni di Siviglia-Leicester
Marzia Fragale | 24 Febbraio, 2017, 00:21

L'ufficialità è arrivata dal club inglese dopo l'indiscrezione del Daily Mail. Promosso quindi sulla panchina Craig Shakespeare, vice di Ranieri, che guiderà la squadra fino alla fine della stagione insieme al preparatore dei portieri Mike Stowell. Nonostante l'impresa eroica dello scorso anno, che ha portato il Leicester alla conquista della Premier League, Claudio Ranieri non è riuscito a superare indenne la crisi di risultati della squadra in Premier League ed è stato licenziato dalla dirigenza delle 'Foxes'. Anche per lui era il primo campionato vinto ma durante la sua lunga carriera aveva mostrato di saper gestire i gruppi dopo le vittorie conseguite e quella che era da tutti considerata una "favola" adesso si è trasformata in un "incubo".

Omicidio Kim Jong-nam, esperto: la Cina non c'entra
L'omicidio, secondo il governo sudcoreano, e' una prova della natura " disumana e brutale " del regime di Pyongyang . Kim Jong-nam era il fratello maggiore di Kim Jong-un e il figlio del defunto dittatore Kim Jong-il .

Una clamorosa indiscrezione arriva dall'Inghilterra: secondo quanto anticipato dal Daily Mail e ribadito da altri tabloid, il Leicester avrebbe deciso di esonerare il tecnico italiano Claudio Ranieri, all'indomani della sconfitta per 2-1 contro il Siviglia nell'andata degli ottavi di finale di Champions League. Tuttavia, i risultati di questa stagione hanno spinto la società a prendere questa decisione dolorosa ma necessaria per il club. Lo rende noto il club campione d'Inghilterra sul proprio sito. Claudio ha portato qualità eccezionali durante il suo lavoro. Infatti il nostro unico obiettivo è quello di rimanere in Premier League. "Ora però, ci ritroviamo a combattere per raggiungere la salvezza e abbiamo avuto la sensazione che un cambio alla guida tecnica sia fondamentale per massimizzare le opportunità che avremo in queste ultime 13 partite".