Lunedi, 21 Agosto, 2017

Ceuta: migranti entrano illegalmente in Spagna dopo aver forzato la barriera

Migranti 800 assaltano'muro Ceuta 400 sfondano Ceuta: migranti entrano illegalmente in Spagna dopo aver forzato la barriera
Vindonio Cherico | 21 Febbraio, 2017, 00:24

Negli ultimi quattro giorni più di 850 migranti sono riusciti a entrare nell'enclave spagnola di Ceuta in Marocco. Con un'azione coordinata dettata dalla disperazione e dal forte desiderio di raggiungere l'Unione Europea, circa 400 migranti sono riusciti a passare al grido di "Libertà!"

Roma, Campidoglio: Salvatore Romeo indagato per abuso d'ufficio
Nel caso della nomina di Romeo si registrò un passaggio da funzionario al dipartimento delle Partecipate a dirigente, con un incremento dello stipendio da 39mila a 110mila euro.

Le due enclave spagnole in Marocco, quelle di Ceuta e Melilla, vengono spesso utilizzate come punti di accesso in Europa dai migranti africani, che si arrampicano sulle recinzioni di frontiera oppure provano a nuotare lungo la costa. Una decina di persone ha avuto bisogno di cure, ma questa volta non ci sono feriti gravi. A riferirlo è stato un tweet dei servizi di emergenza spagnoli. I migranti che hanno preso parte al blitz scavalcando la recinzione pare avessero in mano "spranghe, cesoie e pietre di grandi dimensioni".