Sabato, 27 Mag, 2017

Corea del Nord lancia nuovo missile, Trump difende il Giappone

Corea N. lancia missile in mar Giappone Nuovo missile nordcoreano
Vindonio Cherico | 14 Febbraio, 2017, 00:24

Per quanto concerne il missile, denominato Rodong/Nodong, sappiamo che si tratta di un missile balistico a singolo stadio a propellente liquido, ed è considerato una delle principali minacce della Corea del Nord. Lo riporta la Cnn citando fonti del ministero della difesa della Corea del Sud.

Nuovo test missilistico ieri della Corea del Nord. Il presidente Trump ha appreso della notizia del nuovo lancio missilistico, mentre si trovava in Florida, a cena con il premier nipponico Shinzo Abe. Si parla di un missile a medio raggio - un Rodong o una sua versione modificata. Intanto il Consiglio di sicurezza dell'Onu si riunirà oggi in una seduta di emergenza, richiesta da Giappone, Corea del Sud e Stati Uniti, per discutere del lancio del missile.

La natura del missile fa temere, infatti, che Kim Jong-un abbia come obiettivo i missili intercontinentali visto che ha utilizzato combustibile solido, requisito essenziali di quest'ultimi, e che nel discorso di inizio anno il leader della Corea del Nord aveva annunciato che i preparativi per questo tipo di missile avevano raggiunto la fase finale. Il lancio è avvenuto domenica attorno alle 7.55 ora locale e il missile, dopo aver percorso circa 500 chilometri, è caduto nel Mar del Giappone.

Morto Al Jarreau, leggenda del jazz
Vinse ben sette volte il Grammy , conquistò l'ambito premio musicale per la prima volta nel 1978. L'artista, molto amato, lascia un grande vuoto nella musica mondiale.

I rimproveri internazionali non sembrano destare alcuna preoccupazione in Kim Jang, ancora una volta l'intera Umanita' restera' impreparata ad affrontare questo problema?, o si dovra' ricorrere all'uso delle armi per portare alla ragione questo "piccolo" ma tanto pericoloso dittatore?

Per "tranquillizzare" una comunità internazionale molto allarmata, la Kcna evidenzia che "Il missile è stato lanciato con una grande angolazione al fine di tener conto della sicurezza dei Paesi vicini". "Siamo al fianco del Giappone al 100%", assicura il capo della Casa Bianca.