Martedì, 17 Ottobre, 2017

Gonzalo Rodriguez, "serve tempo per il rinnovo": lo dice Corvino

Inter- Fiorentina diretta LIVE Serie A 2016/17- Brozovic Candreva Icardi Kalinic Fiorentina, l'agente di Gonzalo: "A queste condizioni non rinnova, può andare via"
Edmondo Ceresa | 03 Dicembre, 2016, 09:48

A queste condizioni Gonzalo Rodriguez non rinnoverà.

Sempre secondo l'autorevole quotidiano i rappresentanti di Gonzalo Rodriguez avrebbero anche fatto intendere che si ritengono liberi di trattare con altre società. Il contratto del giocatore scade a giugno 2017, ma le trattative per il rinnovo si stanno rivelando più complicate del previsto. Lo ha detto Pantaleo Corvino in occasione della presentazione del libro 'La Fiorentina è molto più di una bistecca' avvenuta questo pomeriggio a Firenze. Oltre 200 i sostenitori presenti, malgrado il clima assai gelido, folta la rappresentanza dei club della curva Fiesole che in linea con l'appello lanciato ieri ha sostenuto e incitato i giocatori per tutta la durata della sessione a dimostrazione che al momento, nonostante il rendimento deludente in campionato, la parola d'ordine è restare tutti uniti, come ha ribadito oggi anche lo stesso Corvino: "Per raggiungere i risultati servono unità e compattezza da parte di tutti. Dubito che ci potranno essere nuovi incontri, tornerò in Argentina e con il passare del tempo potrebbero farsi avanti nuovi club". "Nei prossimi mesi non so come andrà".

Senza trucco, senza ritocchi: dive al naturale nel Calendario Pirelli 2017
Sempre Lindbergh , insieme a Patrick Demarchelier , realizzo' gli scatti celebrativi dei 50 anni del Calendario . Il nuovo calendario Pirelli, presentato ieri a Parigi , celebrerà le dive del cinema .

La Fiorentina ha deciso di varare una nuovo diktat, secondo cui il monte ingaggi massimo dovrebbe abbassarsi notevolmente e l'ingaggio del capitano, che attualmente percepisce 2,4 milioni di euro lordi a stagione, è considerato eccessivo da Corvino che ha proposto al difensore un prolungamento di un anno, con riduzione dell'ingaggio. Eppure la fumata bianca pareva a un passo.